Spalato

La storia della città di Spalato vive da 17 ...

  • Su Spalato

    La storia della città di Spalato vive da 17 secoli, da quando, proprio in questa penisola, nelle vicinanze di Salona,  la grande città romana, l'imperatore romano Diocleziano decise di costruire il palazzo in cui avrebbe trascorso gli ultimi anni della sua vita. In quei 1700 anni il Palazzo si trasformava e si è trasformato in città che oggi attira con la sua ricca tradizione, magnifica storia e bellezza del suo patrimonio naturale ed artistico.  Già ... Di più

  • Posizione

    Spalato si trova sulla costa adriatica, nella Dalmazia centrale, sulla penisola di Spalato (di Marjan). Benché circondata dal mare su tre lati, la città è segnata anche dai monti circostanti, Mosor a nord-est, Kozjak a nord-ovest e la collina Marjan che si innalza nella parte occidentale della penisola, vicino al vecchio nucleo storico, come uno dei più importanti simboli cittadini. Nei dintorni della città vi sono le isole di Brač (Brazza), Hvar (Lesina), ... Di più

  • Storia di Spalato

    La storia di Spalato è così ricca e burrascosa che non è possibile ridurla in poche righe. Malgrado gli abitati greci che esistevano sul territorio della città odierna, l'imperatore Diocleziano è da tempi considerato il primo abitante e fondatore di Spalato. Nel 293 d.C., sulla penisola vicino alla grande città di Salona, Diocleziano iniziò la costruzione della sfarzosa villa imperiale di circa 30 mila metri quadrati, nella quale si sarebbe ... Di più

  • I famosi Spalatini

    Andrija Buvina – scultore e pittore croato del XIII secolo, autore dei battenti della cattedrale di San Doimo, uno dei maggiori esempi della scultura romanica in Croazia. Ante Trumbić (1822 – 1891) – uno dei più meritevoli sindaci di Spalato. Durante la sua amministrazione Spalato ebbe l’acqua potabile, venne rinnovato e ristaurato l’acquedotto di Diocleziano, furono eretti il Teatro Bajamonti, le Prokurative, la monumentale Fontana (demolita nel 1947), la ... Di più

Iscriviti alla newsletter